Daniele Mattoni è un Coach accreditato dall' International Coach Federation (PCC Professional Certified Coach), e un Formatore in soft skills, comunicazione e "apprendere ad apprendere". Si occupa di coaching e formazione dal 2004.

E' iscritto al Registro Nazionale Formatori di AIF; membro di ICF Italia e dell'Associazione Italiana Coach Professionisti (AICP). Fa parte, inoltre, del Network di ICTF -Idee Che TrasFormano, di cui è cofondatore

E' il direttore didattico del Master in Coaching evolutivo di ICTF, scuola di avvio alla professione di Coach, riconosciuta dalla Associazione Italiana Coach Professionisti.

La sua mission è di aiutare le persone e le organizzazioni a esprimere a pieno il proprio potenziale di apprendimento.

Esperto in Coaching evolutivo, ha maturato nel tempo un approccio flessibile e multidisciplinare, che mette al centro la persona, con le sue esigenze, le sue aspirazioni, la sua storia e le sue potenzialità espresse e inespresse.

Come executive coach, Daniele ha maturato esperienza all'interno di aziende pubbliche e private, accompagnando Manager in percorsi di sviluppo manageriale. Sue tematiche elettive sono state: la leadership, la comunicazione efficace e assertiva, il benessere organizzativo, il team working, l'apprendimento.

Il suo forte orientamento alla ricerca e il suo spirito innovativo lo hanno portato a sperimentare il coaching in contesti nuovi e poco tradizionali, ideando - ad esempio - i "trek emozionali" (esperienza outdoor di cambiamento, dedicate allo sviluppo personale), o elaborando un modello di learning coaching che aiuta le persone a sviluppare a pieno il proprio potenziale di apprendimento.
Su quest'ultimo tema ha pubblicato, con Franco Angeli, "Gli 8 passi per apprendere ad apprendere - Coaching per l'apprendimento" (uscito a maggio 2008, ristampato nel 2012).

Nel 2017 ha pubblicato: "Le 10 vie alla felicità. Da Socrate al Dalai Lama e oltre", un libro sul Coaching evolutivo e spirituale, frutto di una ricerca - durata diversi anni - sul pensiero dei più grandi filosofi e maestri spirituali di ogni tempo.

Daniele ha un background -allo stesso tempo- umanistico e tecnico, che si completa con 2 lauree, in Economia e Commercio (1995) e in Scienze dell'educazione e della formazione (2006) - entrambe conseguite con 110/110 e lode, all'Università La Sapienza di Roma - e con una certificazione in Master Practitioner in PNL (Programmazione Neuro Linguistica). La sua formazione comprende un perfezionamento in "Scienze della comunicazione", e diversi percorsi in discipline olistiche. Conosce bene, inoltre, l'analisi transazionale e il focusing di Gendlin.

Daniele è chiamato oggi, oltre che ad interventi nelle aziende, anche ad interventi di formazione e coaching nelle scuole pubbliche, finalizzati a diffondere una didattica attiva che sia realmente motivante e centrata sugli studenti.

E' direttore didattico, progettista e docente nel Master in Coaching evolutivo: scuola di avvio alla professione di Coach, condotta insieme al team di Coach di Idee Che TrasFormano (ICTF), giunta alla settima edizione